fbpx
Loading...

Project Story

OBIETTIVO

Diastasi significa allontanamento permanente di superfici muscolari normalmente contigue.
La diastasi dei retti addominali consiste nella separazione eccessiva della parte destra dalla parte sinistra del muscolo retto addominale, le quali si allargano, allontanandosi della linea mediana del corpo, spesso sopra e/o sotto l'ombelico. Spesso si manifesta durante la gravidanza.  Quando questa situazione avviene, non è facile tornare, spontaneamente o con la semplice attività sportiva, alle condizioni iniziali.
Con questo intervento è possibile riposizionare i muscoli retti addominali lungo la linea mediana.

 

CATEGORIA

Chirurgia Estetica

TRATTAMENTO ESEGUIBILE IN

Sala Operatoria

ANESTESIA

Spinale / Epidurale / Generale

TEMPO NECESSARIO

3 ore

 

ESECUZIONE

Questa condizione è correggibile mediante un intervento chirurgico che ripercorre le fasi della addominoplastica con l'aggiunta di una sutura muscolare che permette di riavvicinare i ventri muscolari sulla linea mediana.

POST OPERATORIO

Per i primi 3-4 giorni dopo l’intervento è consigliato riposo, per poi iniziare una graduale ripresa delle normali attività quotidiane fino alla norma in circa 3-4 settimane.
E' necessario indossare una guaina post operatoria per un mese dopo l'intervento.

 

RISULTATI

Occorrono circa 3 mesi per avere il risultato definitivo. Le cicatrici residue saranno una nella parte bassa dell’addome, che viene bene nascosta da slip o costume, e una attorno all’ombelico (solitamente poco visibile).

RANGE DI PREZZO

Euro 4.000 – 10.000 (Visite di controllo, colloquio con l’anestesista, costi di sala operatoria, costi di degenza in clinica, parcelle professionali di chirurgo, aiuto, ferrista, anestesista, controlli post operatori).

 

Richiesta informazioni sull'intervento di diastasi dei muscoli retti