fbpx
Loading...

Project Story

Liposuzione

Categoria: Chirurgia Estetica.

Trattamento eseguibile in: Sala Operatoria.

Durata: 1 ora.

Post Operatorio: ripresa in 1-2 giorni.

 

L'intervento di liposuzione consiste nella rimozione del tessuto adiposo in eccesso; questo si ottiene mediante ì'azione di una cannula collegata ad un apparecchio aspirante. La cannula viene introdotta nel grasso situato sotto la pelle attraverso una piccola incisione praticata in prossimità dell'area da correggere, quindi viene spinta attraverso il grasso fino a raggiungere la zona interessata. Qui, con opportuni movimenti della stessa cannula, il grasso in eccesso viene frantumato e contemporaneamente aspirato. Il traumatismo dei tessuti, seppur gentile, è la ragione delle ecchimosi (lividi) che possono verificarsi dopo l'intervento.

E' l'intervento adatto in caso di accumuli adiposi localizzati ma con una pelle sovrastante elastica e non sovrabbondante.

Le zone dove più di frequente si utilizzano sono: le cosce, i fianchi, la pancia, l’interno delle ginocchia, il doppio mento, le braccia, i glutei.

A seconda delle sedi da trattare e della quantità di tessuto adiposo l'intervento può essere eseguito in anestesia locale, locale assistita (con sedazione) o anestesia spinale/epidurale o generale.

Sono previste microincisioni per accedere con la cannula di aspirazione pertanto non esitano cicatrici.

Non ci sono drenaggi e le medicazioni nei giorni successivi sono minime.

Il recupero é rapido e varia a seconda della entità dell’eccesso rimosso.

In alcuni casi, quando richiesto dalla paziente, il grasso può essere reinnestato in altre sede corporee, soprattutto seno e viso (lipostruttura o lipofilling).

 

Contattami