fbpx
Loading...

Project Story

Asimmetria mammaria

Categoria: Chirurgia Estetica.

Trattamento eseguibile in: Sala Operatoria.

Durata: 2 ore.

Post Operatorio: 2-3 settimane di recupero.

 

Una lieve differenza tra i seni è molto comune nelle donne e non deve assolutamente preoccupare.

Se la differenza di dimensione o forma dei due seni e/o delle areole fosse piuttosto rilevante, infatti, è possibile ricorrere ad un intervento che permette di correggere il seno asimmetrico. Spesso questa condizione viene vissuta con disagio e spesso, quando la differenza di volume è importante, vi è anche difficoltà nella scelta dell’intimo e degli indumenti.

Si potrà scegliere di intervenire su una sola mammella o su entrambe e si potrebbe dover ricorrere a diverse tecniche chirurgiche in associazione; per questo è importante che il medico abbia esperienza sia nel campo della chirurgia ricostruttiva sia di quella estetica, al fine di stabilire già durante la visita preliminare quali procedure utilizzare valutando assieme alla paziente non solo le aspettative, ma anche le prospettive di risultati più duraturi. La valutazione del chirurgo è necessaria, dunque, a scegliere la migliore via di intervento, dal momento che non si può definire uno standard che sia valido per tutte le pazienti.

Le cicatrici residue dipendono dalla tecnica utilizzata.

L’intervento viene eseguito in anestesia generalee richiede una notte di ricovero.
Sarà necessario indossare un reggiseno post operatorio per un mese dopo l’intervento.

Il ritorno alle attività normali di base avviene in 2 o 3 giorni, mentre occorrono due o tre settimane per il recupero completo e la ripresa del lavoro (in base alla professione svolta).

 

Contattami