La storia di una paziente, le sue ansie e la risoluzione ai suoi problemi.

Quando ho deciso di iniziare ad intraprendere questo percorso verso il cambiamento di una parte del mio corpo che da anni che mi procurava imbarazzi di conseguenza poca libertà di vestire come volevo sono stata assalita da mille dubbi e paure.
Ho iniziato una lunga ricerca su internet, (cosa che sconsiglio vivamente a tutti oltretutto) mi sono decisa di effettuare una visita tanto – mi sono detta –  si fa sempre in tempo a cambiare idea e a non proseguire.

ho potuto esprimere tutti i miei dubbi e mi sono sentita sempre capita e accolta

Mi sono pertanto recata per una prima visita al  Poliambulatorio I Portici dalla Dott.ssa Boscaini e dal Dott. De Fazio che, fin dal primo momento mi hanno accolta con grande umanità ed empatia e quel giorno ho potuto esprimere tutti i miei dubbi che erano davvero tanti. Variavano dal tipo di protesi che sarebbereo state idonee al mio caso, al dove inserirle, alla paura dell’anestesia o del post operatorio e nonostante la banalità di queste mille domande mi sono sempre sentita capita e accolta, ricevendo a ogni dubbio una risposta competente ed esauriente..

La paura è stata sicuramente la protagonista principale nel pre intervento, ma adoggi devo dire più che insensata, tant’è che a distanza di soli tre mesi dal primo intervento di mastoplastica additiva mi sono sottoposta ad un secondo intervento solo pochi giorni fa, stavolta senza alcun timore ma con la sola certezza di voler perfezionare me stessa.
All’interno della sala operatoria vieni coccolata come se fossi a casa e, con la sedazione si è in uno stato di dormiveglia in cui non si sente alcun male come in anestesia generale, senza gli effetti collaterali di una sedazione più profonda.

sono stata operata il venerdi e il sabato mattina ero a lavorare

Anche la paura del post-operatorio non è affatto giustificata e non ha davvero motivo di esistere, in quanto, il dolore (che eventualmente si potrebbe sentire) può essere tranquillamente mantenuto sotto controllo dai medicinali che verranno accuratamente prescritti dall’anestesista.
Nel caso di una mastoplastica, dopo una settimana si può tornare a guidare e per quanto riguarda il lavoro, se sedentario come il mio non ci sono assolutamente problemi. Dopo il primo intervento che prevedeva tagli chirurgici,  sono tornata al lavoro dopo 4 giorni mentre  per il secondo intervento (liposuzione e lipofilling) sono stata operata il venerdi e il sabato mattina ero a lavorare.

Ad oggi posso solo dire che se tornassi indietro, non solo lo rifarei ma, lo farei molto prima e soprattutto senza ansie e paure infondate ma solo assaporando il cambiamento.
Magari alcune persone leggendo queste parole potrebbero pensare “eh si lei pero può essere stata fortunata”.  In effetti quando io, a mia volte su internet leggevo le testimonianze di altri risultati positivi, pensavo appunto alla stessa cosa ma credo se ci si affida ad un personale così competente si lasciano al caso davvero poche probabilità.

Infine vorrei spendere due parole per l’equipe della Dott.ssa Boscaini: l’anestesista (Dott. Ezio Gullì, ndr) è favoloso, mi ha spiegato ogni minima cosa che avrebbe fatto e, soprattutto per ben due volte ha mantenuto la promessa che non avrei sentito nulla e non avrei ricordato nulla del tempo trascorso in sala operatoria. La ferrista di una dolcezza e delicatezza incredibile, il Dott. De Fazio persona non solo molto competente e professionale ma con un’umanità davvero incredibile che, non è sempre facile mantenere quando si ha un nome cosi importante.

dovrebbero conoscere tutti Giulia almeno una volta nella propria vita

Infine, per ultima ma non di sicuro per importanza, le mie parole vanno alla Dottoressa Boscaini che, mi ha seguita dalla A alla Z durante tutti il percorso. Mi ha aiutata nei momenti in cui la paura prendeva il sopravvento. Ogni volta, mi bastava sentire la sua voce che, mi tranquillizzavo e non vedevo l’ora che arrivasse il giorno dell’intervento. Non solo chirurga di una competenza e professionalità incredibili ma anche una persona empatica, disponibile e…  dovrebbero conoscere tutti Giulia almeno una volta nella propria vita.

 

– Se anche tu sei stata paziente della Dott.ssa Giulia Boscaini e hai voglia di condividere la tua esperienza, scrivici

Per informazioni e appuntamenti:
Dott.ssa Giulia Boscaini
Carpi | Modena | Mirandola
Tel 392 237 0596
Mail info@giuliaboscaini.it